Salvatore BIANCHINI

Nome d'arte   "Tore"

Categoria

Pittura/Scultura/Musica

Luogo di nascita

Gagliano del Capo (LE)

Data

16 settembre 1959

Residenza

Roma

Telefono


E-mail

salvatorebianchini@tiscali.it

Sito Web


Collegamenti Web

Data adesione

Giugno 2012


            







   

Per la visione completa delle opere andate su Photogallery 
PITTURA
Le Quattro Stagioni  (Acrilico 50x70)

Ricordo di Venezia (Acrilico 50x70)
Mareggiata (Acrilico 40x45)
Omaggio a William Turner (Acrilico 50x70)


Tramonto (Acrilico 50x70)


L'Attesa di Ulisse (Acrilico 50x70)


             Evanescenza sul lago (Acrilico 50x70)
    L'incontro dei popoli (Tecnica mista 40x40)
            
        Ritratti DiVini (45x55-Realizzato con vini)      
            Non siamo Numeri (Tecnica mista 40x50)
           Dedicato a Giovanni Palatucci  
L'albero della gioia (Tecnica mista 43x60)
            
       
SCULTURA
Affetto Materno (Terracotta Patinata)

Ruach (Terracotta Patinata)

Volto di donna (Terracotta Patinata)
Volto (Terracotta Patinata)
Volto-SalvatoreBIANCHINI
Busto di uomo (Terracotta)


       Maternità (Terracotta Patinata)

Yegua (Terracotta Patinata)

Pattuglia dei Carabinieri nella tormenta
Altorilievo
(Terracotta Patinata)



  Photogallery (cliccare sull'immagine)

         
      
PITTURA                    SCULTURA      
    MUSICA  
                

                                                Biografia

Sin dalla sua giovane età dimostra una profonda passione per l’arte e in particolar modo per la pittura.

Inizia così da autodidatta preparando tele con delle vecchie cornici e dei pezzi di lenzuola ove sperimenta diverse tecniche di pittura, prediligendo quella ad olio.

Anche se animato da particolare interesse all’apprendimento di tecniche artistiche, per motivi di carattere familiare viene orientato ad altri indirizzi scolastici  senza però abbandonare la sua vera passione.

Infatti, nel periodo tra il 1980 ed il 1990, stabilito a Roma per motivi di lavoro, partecipa a molteplici edizioni annuali del concorso di “Arte Figurativa e Letteratura” ove viene selezionato per l’esposizione di varie mostre collettive di pittura allestite presso le “Sale del Bramante” di Piazza del Popolo in Roma.

Per ben due edizioni partecipa rispettivamente con “Mare d’invero” e “Il vecchio olivo” (immagini sotto riprodotte), riscuotendo numerosi consensi di condivisione e critiche positive sia da parte dei visitatori che dalla Giuria, venendo così segnalato come “Meritevole di Considerazione”.

Col passare degli anni, tra varie vicissitudini  familiari e di lavoro, trascura un pò questa passione fino all’anno 2006 quando incontra il Professore Salvo Maria Fortuna, Docente di Discipline Plastiche presso il Liceo Artistico G. De Chirico di Roma e insieme intraprende un percorso artistico durato 7 anni.

Oltre a perfezionare le tecniche della pittura scopre la tridimensionalità della figura  con l’arte della scultura  dando così vita a creazioni in argilla.

Per approfondire la propria conoscenza artistica e perfezionare ulteriori tecniche pittoriche dal 2014 freguenta l'atelier del Maestro d'Arte Oliva Sigfrido.

Attualmente sta sperimentando e sviluppando diverse tecniche con nuovi materiali per rendere le opere alquanto materiche, quasi un connubio tra pittura e scultura. una "Pittoscultura"

Dal 2016 fa parte dell'Associazione "Artisti di Roma".

Le sue opere fanno parte di collezioni private.

 

                      1980 - Mare d'inverno (Olio su tela)                             1989 - Il vecchio olivo (Tecnica mista)

   
 


"Quando con il pennello e la tela, con la miretta e l'argilla m’immergo nell’immensità dell’arte, dimentico sempre il mondo che mi circonda, ma non dimentico mai la sinuosità delle forme e l'armonia dei colori che scaturiscono dall’anima"

 

                                                  Mostre


1980/1990 – Partecipato a numerose mostre collettive  di pittura di “Arte Figurativa e Letteratura” presso le “Sale del Bramante” di Piazza del Popolo - Roma.


2008 – Giugno - Mostra collettiva  di pittura presso il "Laboratorio 100celle" di viale della Primavera 319/B - Roma.


2009 – Giugno - Mostra collettiva  di pittura e scultura presso il "Laboratorio 100celle" di viale della Primavera 319/B - Roma.


2011 – 9 ottobre - Mostra collettiva di pittura e scultura “Quando io considero i tuoi cieli...” nella Chiesa Battista di Roma-Centocelle.


2011 – 5 novembre - Mostra collettiva di pittura “Quando io considero i tuoi cieli...” nella Chiesa Battista di Roma-Teatro Valle.


2011 – 22 novembre/5 dicembre - Mostra collettiva di scultura “Terra Acqua Fuoco” nello spazio espositivo della Gelateria Splash di Roma.


2012 – 9/23 giugno - Mostra collettiva di scultura “Emozioni della Forma” nello spazio espositivo della Gelateria Splash di Roma.


2013 – Giugno - Mostra collettiva  di pittura e scultura presso il Liceo Artistico G. De Chirico di Roma


2013 – 11/18 dicembre - Mostra di scultura per la Rassegna Artistica Internazionale “Art Shopping for Christmas 2013" presso la Domus Talenti di Roma.


2014 – 15/29 novembre - Mostra di pittura per l'Evento Artistico Internazionale “Passion Art Barcelona II" presso Galleria "Ada Art Gallery" di Barcellona (Spagna). 


2015 – 20 marzo - Partecipato all'esposizione di pittura per il 9° Evento  per la Pace "Rispettate il mondo Rispettate voi stessi"  con il quadro "L'incontro dei Popoli". Roma. 


2015 – 5/10 novembre - Mostra di pittura e scultura presso il chiostro della Chiesa  di San Leone Magno di Roma. Le opere esposte, in particolar modo "Ritratti DiVini" sono state le più votate da parte dei visitatori. 


2015 – 17/27 dicembre - Mostra di pittura presso Centro Culurale Tecla dell'Accademia dei Partenopei di Napoli.


2015 – 27 dicembre / 10 gennaio 2016 - Mostra di scultura presso Museo MACS (Museo Arte Contemporanea Sensorialismo) di Greccio (Rieti).


2016 – 16 gennaio/13 febbraio - Mostra d'Arte Contemporanea "Artisti al Giubileo" dedicata a Giovanni Palatucci, presso Chiesa di San Francesco del Caravita di Roma.


2016 – 24/29 febbraio - Mostra di pittura "La Grande Bellezza" presso l'Atelier del Pittore Sigfrido Oliva - Roma.


2016 – 25 aprile/1 maggio - Prima rassegna di Arte Contemporanea presso la Basilica di Sant'Alessio all'Aventino di Roma.


2016 – 5/12 maggio - Mostra di pittura "Maggio Floreale" presso l'Atelier del Pittore Sigfrido Oliva - Roma.


2016 – 6/10 novembre - Mostra di pittura e scultura presso il chiostro della Chiesa  di San Leone Magno di Roma.


                                                   Critiche

2013 – 11/18 dicembre - critica del Prof. Alfredo Maria Barbagallo sulla scultura "Yegua"

Definizione scultorea in terracotta patinata di eccezionale eleganza formale. Composto e dinamico il fattore compositivo, potente e sapiente l’effetto di resa di insieme.

Videocritica del Prof. Alfredo Maria Barbagallo durante il vernissage
"Voi vedete che è un opera rifinita, meticolosa, tecnicamente composta con grande padronanza delle tecniche e poi ha quel tocco ovviamente di poesia che è determinato dalla ricerca del neoclassico che è sempre una cosa importantissima, nel campo culturale prima ancora che nel campo artistico".

Vedi filmato



kjhkhj TORNA SU




Large Visitor Globe